Il trionfo del Missionario

Ecco i risultati del sondaggio + caldo dell'estate cui avete partecipato in massa:
i voti sono stati + di 35mila.
Le sorprese non mancano: innanzitutto segnaliamo il predominio incontrastato del MISSIONARIO, il vero vincitore del sondaggio a dispetto di chi lo vuole in crisi; i 5486 voti confermano la sua straordinaria resistenza all'usura del tempo. Il trionfo del tradizionalismo?
Sul podio anche l'unione del lupo, + nota come "pecorina" e l'unione di Andromaca, denominata + semplicemente "smorzacandela", mentre stupisce l'ottimo piazzamento del sesso anale, preferito da 3322 lettori/lettrici (sarebbe interessante sapere con quali percentuali).
Il menage a trois Ŕ una fantasia molto diffusa ma poco praticata, tanto che si classifica all'ultima posizione col 4,6% delle preferenze ("solo" 1463 preferenze).
Infine il sesso orale: non piazza nessuno dei rappresentanti nella top three, ma Ŕ indiscutibile il posto di primo piano che occupa nelle abitudini degli italiani. Se infatti sommiamo cunnilingus (2398 preferenze), sessantanove (2954) e fellatio (3841) otteniamo un peso massimo capace di scalare direttamente fino alla prima posizione.
Ognuno tragga dal sondaggio le proprie conseguenze... e non trascuri di provare le 9 posizioni 

I risultati:
1) Missionario (17,1%)
2) Pecorina (14,2%)
3) Smorzacandela (13,2%)
------------------------
4) Fellatio (12%)
5) Sesso anale (10,4%)
6) Sessantanove (9,2%)
7) Cunnilingus (7,5%)
8) Cucchiaio (6%)
9) Masturbazione reciproca (5,9%)
10) Menage a trois (4,6%)

UN CONSIGLIO PER LUI
Non sfruttate il sondaggio come scusa per impigrirvi ed imporre alla vostra compagna un "comodo" missionario. Il vero vincitore Ŕ la varietÓ, come testimonia il piccolo scarto di voti tra le varie posizioni.
UN CONSIGLIO PER LEI
Se volete fare un regalo al vostro compagno, siete sicuri di non sbagliare: la fellatio Ŕ pratica
estremamente gradita. Non ci voleva un sondaggio per dimostrarlo, ma adesso il fatto Ŕ ancora + scientifico...

Buona serata e ricordate che:
"In amore ciascuno dovrebbe seguire soltanto la propria naturale inclinazione"
(Vatsayana)

 

Se ritieni di avere il copyright sul materiale pubblicato scrivi una E-Mail all'indirizzo webmaster@rupelkinsky.com